Immagine non trovata

Come già avvenuto gli scorsi mesi, l’erogazione dei ratei pensionistici sarà anticipata a partire dal giorno 24 fino al 30 giugno, mediante un’azione di ampliamento della rete e degli orari degli Uffici Postali attivi su tutto il territorio nazionale.

Inoltre Poste Italiane adotterà misure di programmazione dell’accesso agli sportelli dei soggetti titolari del diritto alla riscossione, consentendo l’accesso anche nell’arco dei giorni lavorativi precedenti al mese di competenza delle prestazioni medesime.

In particolare, il calendario relativo alle pensioni del mese Luglio sarà il seguente:


Per gli Uffici Postali aperti 6 giorni:
 

I cognomi:   

dalla A alla B mercoledì  24 giugno  
dalla C alla D giovedì 25 giugno
dalla E alla K venerdì 26 giugno
dalla L alla O sabato  27 giugno
dalla P alla R lunedì 29 giugno
dalla S alla Z martedì 30 giugno

 


Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione grazie alla quale tutti i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri della Stazione di Ponte Tresa, chiamando il 0332.550102.
 

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 09 Luglio 2020